La Dimora dell’Artista

 In Antiche Dimore

Una singolare e curiosa dimora nel mezzo di un boschetto, con un ampio giardino e un bel laghetto, è una di quelle scoperte che si fanno per caso.

L’atmosfera rilassante che si respira  ha sicuramente ispirato l’artista che vi viveva.

All’entrata una scultura a grandezza umana ci dà il benvenuto nel laboratorio della casa; ammobiliata e divisa in due piani, è ancora piena di oggetti personali.

Al piano terra una stanza adibita a laboratorio, numerose le sculture presenti: due volti di Padre Pio, ballerine e altre statuine varie, alcune maschere a forma di viso di bambino che saranno sicuramente state usate come stampi.

La proprietaria (sappiamo che è una donna dai documenti ritrovati), una donna amante dell’arte e anche della lettura a giudicare dai molti libri ritrovati.

La dimora sembra essere stata abbandonata da un giorno all’altro, ci sono vestiti ed effetti personali, molti i quadri e le opere che hanno abbellito le pareti della casa.

Nel silenzio dell’abitazione si percepisce la profondità del vissuto, a parlare sono le cose rimaste, testimoni del passato, compagni di esistenza ricoperti oggi dalla polvere e dalle ragnatele.

Articoli Recenti
0

Start typing and press Enter to search